ilnumero giudice MM900254494 
 Il Numero  Diritti del paziente  News

Londra, GB: Un nuovo rapporto della Cancer Research UK e della National Cancer Intelligence Network ha riscontrato delle differenze nella percentuale di interventi chirurgici legati all’età dei pazienti. Queste statistiche rivelano una profonda disomogeneità, anche se esistono molti fattori che potrebbero impedire al paziente d'essere sottoposto all'operazione.

Sebbene sono molti i fattori che potrebbero far decadere l’ipotesi chirurgica per i pazienti più anziani come la fragilità, l’essere affetti da più malattie, la diagnosi ad uno stadio già avanzato oppure la scelta degli stessi pazienti che scelgono di non sottoporsi all'intervento; secondo il rapporto il dislivello tra i pazienti più giovani che vengano sottoposti all'operazione e la fascia d’età successiva ai 55 anni diventa importante. Questo avviene generalmente per i 19 tipi di cancro, ma si registrano stacchi anche maggiori tra i gruppi affetti da cancro renale e quello ovarico.

Leggi tutto: Rapporto UK certifica che i pazienti di cancro più anziani sono generalmente esclusi...

Categoria: News

Effettuare test del PSA di routine per il cancro alla prostata sugli uomini più anziani potrebbe ridurre le morti di circa un quinto. Tuttavia, il rischio di sovradiagnosi rende l'eventuale introduzione di programmi di screening un azzardo. 

Leggi tuttoIl test del Psa sugli anziani riduce le morti per cancro alla prostata

Categoria: News

La salute degli anziani è fragile e caduca e occorre preservarla in ogni modo possibile. Una regola generale, ben sperimentata da medici e ricercatori, è quella di limitare quanto più possibile la sedentarietà: gli esperti consigliano di alzarsi e tenersi in movimento per almeno un quarto d’ora ogni ora. 

Leggi tutto: Stop alla sedentarietà, prima regola per la salute degli anziani

Categoria: News

Curare con trattamenti aggressivi come la chirurgia o la radioterapia gli uomini anziani con un carcinoma prostatico in stadio iniziale che hanno anche altri gravi problemi di salute non aiuta a prolungare la sopravvivenza e può essere dannoso e peggiorare la qualità di vita. A evidenziarlo è uno studio osservazionale retrospettivo di un gruppo americano pubblicato online su Cancer.

Leggi tutto: Inutile una terapia aggressiva in pazienti anziani con carcinoma alla prostata in fase iniziale e...

Categoria: News

Per i pazienti anziani, la probabilità di essere sottoposti a chirurgia oncologica“salva-vita” è cinque volte inferiore a quella dei degenti più giovani, nonostante le evidenze dimostrino l’esito favorevole delle operazioni sulla speranza di sopravvivenza dei senior.

Leggi tutto: Se le cure per il cancro dimenticano gli anziani

Categoria: News

Pagina 1 di 2